Fiabe ed emozioni… Costruiamo insieme una fiaba

Fiabe ed emozioni… Costruiamo insieme una fiaba 2020-04-07T12:49:20+00:00

Fiabe ed emozioni

Laboratorio esperienziale per i più piccoli

Le fiabe sono importanti per lo sviluppo psicologico ed emotivo del bambino, lo aiutano a chiarire le sue emozioni, i suoi sentimenti e i processi interiori, gli suggeriscono soluzione ai problemi che gli si presentano e promuovono lo sviluppo della personalità e della psiche. Nelle fiabe si riscontrano infatti profonde risonanze emotive: il bambino può proiettare nella storia le sue emozioni e i suoi bisogni (le sue ansie e le sue paure, le sue gioie, la sua voglia di riscatto, la sua curiosità, i suoi bisogni relazionali, affettivi di appartenenza ecc..) e trovare negli eroi un sostegno emotivo di fronte alle difficoltà interiori e esteriori della vita. La fiaba ha inoltre il potere di sottendere, tramite una sequenza di rappresentazioni simboliche, un significato esistenziale non altrimenti accessibile al bambino. Infatti, gli spiega che la vita è un percorso ad ostacoli che bisogna affrontare con coraggio e intelligenza; che è inevitabile il rischio di incontrare figure ingannatrici e ostacolanti e che potremmo non riconoscere le figure positive che ci vorranno aiutare. Suggerisce inoltre indicazioni su come vincere la nostra prova esistenziale. La fiaba avrebbe perciò anche l’effetto di rafforzare nell’Io infantile la speranza, sollecitando la fiducia nel futuro e nelle proprie forze.

Obiettivi specifici:
• stimolare la partecipazione attiva e la collaborazione dei componenti

• valorizzare ogni singolo ed unico contributo creativo dei bambini

• permettere ai bambini di esprimere il loro mondo interno utilizzando i personaggi simbolici della fiaba che inventeranno

• permettere al bambino di trovare una soluzione creativa simbolica-positiva della sua fiaba

• imparare a riconoscere le proprie emozioni e ad esprimerle

• saper accettare e discutere le idee degli altri

• evidenziare la necessità di darsi regole per uno svolgimento efficace del compito.

L’utilizzo e il potenziamento della fantasia è il filo conduttore che aiuterà ad effettuare questo lavoro. I bambini non solo possono imparare a scrivere fiabe ma possono anche diventare molto esperti nel cercare elementi fantastici per rendere più efficace il messaggio e la conclusione della fiaba stessa. Le fiabe, scritte, inventate e disegnate dai bambini, potranno essere esposte in un “libro delle fiabe” creato a conclusione dell’esperienza, a cui verrà dato un titolo.
 
Destinatiari: Bambini della scuola primaria (6-10 anni)

Date: 

4 novembre: 1° incontro informativo e conoscitivo di un’ora con i soli genitori dalle 16:30 alle 17:30 (non obbligatorio)

11, 18 e 25 novembre: 3 incontri con solo i bambini della durata di 2 ore dalle 16:30 alle 18:30

4 dicembre: ultimo incontro con genitori e bambini per restituzione del lavoro svolto dalle 16:30 alle 17:30 (non obbligatorio)

Si richiede prenotazione obbligatoria scrivendo all’indirizzo: bibliotecathouar@comune.fi.it

Sede: i laboratori si svolgeranno presso la Biblioteca Pietro Thouar di Piazza Torquato Tasso 3, Q1 Firenze. Tel. 055 2398740

Conduttrici laboratorio:

Dott.ssa Annalisa Villaverde, Psicologa Psicoterapeuta iscritta all’albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana n° 5768

Dott.ssa Marina Iraso, Psicologa Psicoterapeuta iscritta all’albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana n° 6080.

fiabe

Potrebbe interessarti questo articolo: “Crescere bambini sicuri”